Il congedo paternità in Italia. Novità per il solo 2016. Poi si vedrà…

Congedo paternità Italia 2016A breve diventerai papà? sei un lavoratore dipendente? vivi in Italia ? Fantastico! beh si fa per dire…era meglio se vivevi in Norvegia, Svezia o Finlandia.

Questo post è un aggiornamento del precedente articolo sul congedo paternità in Europa pubblicato nel 2014. Se fino allo scorso anno, infatti, grazie alla Legge n. 92 del 28 giugno 2012, i neopapà italiani potevano godere di UN solo giorno di congedo paternità obbligatorio, dal 1° gennaio 2016 le cose cambiano alla grande. Da quest’anno, in via sperimentale per il solo 2016 (noi amiamo sperimentare, sicurezze mai), il congedo paternità obbligatorio è stato aumentato a ben DUE giorni. 

Con la Legge di Stabilità 2016, art. 1 comma 205, del 28 dicembre 2015, il congedo obbligatorio, per il neopapà lavoratore dipendente, è stato portato a 2 giorni ai quali si aggiungono i 2 giorni di astensione facoltativa. I giorni di astensione obbligatoria dal lavoro si intendono quelli che non influiscono sul numero di quelli di maternità della madre. Potranno essere richiesti entro i primi cinque mesi dalla nascita del figlio (o affidamento o adozione) anche contemporaneamente al congedo obbligatorio della madre. L’indennità, a carico dell’INPS, è pari al 100% della propria retribuzione.

Avere 2 giorni di congedo paternità è sempre meglio di niente. A questa velocità, tuttavia, per ottenere i giorni di paternità esclusivi concessi ai neopapà norvegesi, che godono di 10 settimane di congedo pagato (cioè 50 giorni lavorativi), dovremo aspettare altri  147 anni.

E poi è ancora tutto da vedere visto che:

  • Il congedo paternità obbligatorio non è un diritto acquisito ma si proroga o meno di anno in anno.
  • Il trend delle nascite, nel nostro paese, è in continuo calo. Secondo i dati Istat, nel 2015, il numero delle nascite ha toccato il minimo storico dalla nascita dello Stato italiano. Di conseguenza non è per nulla certo che nel 2163, in Italia, esisteranno ancora neopapà che potranno usufruire di questo beneficio.

 

 

 

1 commento

Lascia un commento

Protected by Copyscape

Questo sito utilizza dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzaione degli annunci e l'analisi del traffico. Continuando a navigare in questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi