Quali sono i paesi più prosperi d’Europa?

L’organizzazione britannica Legatum Institute ha, da poco, pubblicato il Prosperity Index 2014, con il quale stila la classifica delle nazioni più prospere al mondo.
Il Prosperity Index non valuta la prosperità di una nazione tramite il Prodotto Interno Lordo (PIL) che, secondo molti studiosi e analisti, non è un criterio sufficiente per effettuare una valutazione così complessa. Il Prosperity Index prende in considerazione altri criteri, non meno fondamentali, che risultano più indicativi al fine di misurare il benessere di una nazione.
Si tratta, quindi, di misurare la prosperità di un paese analizzando i seguenti criteri.
1. Governance
2. Istruzione
3. Sanità
4. Libertà personale
5. Sicurezza e protezione
6. Imprenditoria
7. Economia
8. Capitale sociale

Sulle 142 nazioni prese in esame, l’Italia si piazza al 37esimo posto! Posizione non brillante, ma c’è chi sta peggio…
Ma come si posizionano gli altri paesi europei?
Non stupisce, anzi, ciò conferma altri Indici che misurano il benessere, la ricchezza e la qualità della vita nel mondo, che tra i primi 10 paesi, elencati dal Prosperity Index 2014, si ritrovano i soliti paesi:
Al 1° posto la Norvegia;
Al 2° posto la Svizzera;
Al 4° posto la Danimarca;
Al 6° posto la Svezia;
Al 8° posto la Finlandia;
Al 9° posto i Paesi Bassi.

Dall’infografica che segue, sui 28 paesi europei (+ Norvegia, Svizzera e Islanda), l’Italia, purtroppo, si posiziona in fondo alla classifica. In Europa meno prosperi di noi sono solo i seguenti paesi: Ungheria, Cipro, Lituania, Lettonia, Bulgaria, Croazia, Grecia e Romania.

Classifica dei paesi europei più prosperi |Create infographics


Lascia un commento

Protected by Copyscape

Questo sito utilizza dei cookie di Google per l'erogazione dei servizi, la personalizzaione degli annunci e l'analisi del traffico. Continuando a navigare in questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi